Valentina Giannettoni - 5 aprile 2015


Serie A: vincono Roma, Juventus, Milan, Sassuolo, Lazio,Torino e Fiorentina

Serie A: vincono Roma, Juventus, Milan, Sassuolo, Lazio,Torino e Fiorentina

La Juventus, nonostante le molte assenze a centrocampo, è riuscita a battere soffrendo l’Empoli con uno splendido calcio di punizione tirato in seconda, che ha sbloccato la gara con il solito Tevez chiudendo poi la pratica Pereyra. Tevez è l’uomo ovunque, ma anche Buffon ha salvato molte volte il risultato, soprattutto sul tiro dell’empolese Saponara che stava pareggiando i conti. Una discreta Juve è riuscita così a blindare il 4° scudetto. Un ottimo Empoli che gioca quasi sempre bene e forse a tratti meritava anche il pareggio. Nel pomeriggio di ieri, l’Inter ha rischiato la beffa pareggiando 1-1  in casa contro l’ormai fallito Parma, il Milan ha giocato un’ottima partita a Palermo vincendo 1-2, la Lazio batte 1-3 un discreto Cagliari e continua così ad inseguire il sogno del secondo posto; infine, alle 18:00 la Fiorentina ha dato spettacolo con la Sampdoria vincendo 2-0, nonostante il campo reso pesante dalla pioggia, con il duo tutto fantasia e precisione Salah-Diamanti. Questi sono stati i verdetti dell’ultima giornata della serie A. Da citare il 3-3 fra l’Hellas Verona e il Cesena: la squadra veronese vinceva 3-0 fino al 70°, poi in dieci minuti è rimontata con 3 gol. Il derby del Sud andato in scena alle 12:30 è stato vinto dalla Roma per 1-0 con il gol di Pjanic, mentre il Napoli ha giocato un’ottima partita, ma gli è mancata freschezza sotto porta.

I giallorossi rompono finalmente la serie negativa in casa tornando alla vittoria, che mancava dallo scorso 30 novembre, consolidando così il secondo posto; il Napoli invece vede sempre più allontanarsi la zona Champions scendendo al sesto posto, mentre  la Sampdoria scende al quinto posto con 48  punti e la Fiorentina sale al quarto posto con 49 punti. Infine, il Sassuolo mette un’altro tassello sulla salvezza vincendo in casa con il Chievo grazie ad un rigore segnato da Berardi, ed il Torino vince a Bergamo 1-2 con i gol di Quagliarella e Glik. Da sottolineare il bellissimo gol in rovesciata del atalantino Pinilla.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.