Redazione - 22 agosto 2015


Funerali Casamonica, Stucchi della Copasir: “Potrebbe accadere dappertutto”

Sui funerali di Casamonica il presidente del Copasir ha spiegato che «se il livello di controlli è questo quanto accaduto al Tuscolano potrebbe accadere dappertutto»

Funerali Casamonica, Stucchi della Copasir: "Potrebbe accadere dappertutto"

Giacomo Stucchi della Lega Nord, presidente del Copasir, intervistato da ‘Adnkronos’ in merito ai funerali del boss Vittorio Casamonica ha detto che come Copasir, chiederanno di acquisire la relazione che il prefetto Gabrielli invierà al ministro Alfano. «Faremo – ha spiegato – le nostre valutazioni ma è chiaro che su questa vicenda l’intelligence dei servizi non c’entra, ha altre finalità. E’ una questione di ordine pubblico più che di intelligence». Per quanto riguarda l’elicottero che ha sorvolato la chiesa Don Bosco lanciando petali di rosa, ha fatto sapere che sarebbe «opportuno verificare il più approfonditamente possibile, verificare tutto ciò che si sapeva e capire cosa non ha funzionato. Il nostro problema è capire come sia potuto succedere, anche in prospettiva di avvenimenti importanti che avremo in futuro. Ma non parlo solo di Roma o del Giubileo». «Se il livello di controlli è questo quanto accaduto al Tuscolano potrebbe accadere dappertutto, quell’elicottero poi poteva lanciare di tutto. Bisogna evitare che situazioni come queste possano ripetersi e accertare le responsabilità di un ordine pubblico carente». «Credo che il questore debba dare molte risposte. E spero di trovare risposte adeguate nella relazione di Gabrielli», ha concluso Stucchi.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.