Scroll to Top

CataniaVera.it

Notiziario digitale di libera informazione

Approvazione a larga maggioranza, e in via definitiva, alla Camera per il cosiddetto “divorzio breve”: dopo oltre dieci anni di stallo, il Parlamento ha approvato ieri la legge che ridurrà considerevolmente i tempi per le coppie separate per ottenere il divorzio. La legge varrà sia per le coppie con prole che per quelle senza figli ed è stata approvata...

E’ stato dichiarato ufficialmente ieri mattina: le vittime della strage al Tribunale di Milano avranno i funerali di Stato, che saranno celebrati oggi alle 16 al Duomo meneghino dal cardinale Angelo Scola, arcivescovo di Milano, e a cui presenzieranno il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e i presidenti di Camera e Senato, Laura Boldrini e Pietro Grasso....

E’ ufficiale: il Senato ha approvato il Ddl anticorruzione nella sua interezza, con 165 sì, 74 no e 13 astenuti. Adesso, il provvedimento che aumenta le pene relative alla corruzione e alla riforma del falso in bilancio andrà all’esame della Camera. Ieri mattina, erano già stati approvati gli articoli 8, 9 e 10 sul falso in bilancio per le società quotate...

Ieri sera è arrivato il via libera della Camera alle riforme costituzionali; la Camera ha approvato il ddl sul nuovo Senato con 357 sì e 125 no, mentre il testo è tornato a Palazzo Madama in terza lettura. Come già annunciato, il M5S è rimasto fuori dall’aula durante la votazione, Sel invece ha protestato sventolando la Costituzione. Ma anche nel Pd non sono...

Ci risiamo, quasi un mese fa gli sconti notturni tra governo di maggioranza e opposizioni, ieri ancora spaccature. Per il voto finale sulla riforma costituzionale alla Camera prima che passi al Senato cambia un po’ la situazione: questa volta solo il Movimento 5 Stelle rimarrà fuori dall’aula, mentre tutte le altre opposizioni saranno dentro, ovvero Forza...

Sul podio dei più ricchi ci sono il presidente del Senato Pietro Grasso e i ministri Pier Carlo Padoan e Francesca Guidi, mentre al fondo della classifica troviamo le più giovani esponenti di governo, Marianna Madia e Maria Elena Boschi. Più di 100.000 euro per Renzi e poco meno di 150mila per Beppe Grillo. Non stiamo “dando i numeri”, questa è semplicemente...

I lavori parlamentari degli ultimi giorni sembrano aver fatto saltare le diplomazie in vista dell’elezione del nuovo presidente della Repubblica. Il vertice dei centristi è saltato, come anche la segreteria del Pd; ma mentre tutti si bloccano, Beppe Grillo parte all’attacco e lo fa con il consueto intervento sul suo blog, stavolta a quattro mani con Gianroberto...

Dopo la strage francese al “Charlie Hebdo”, anche l’Italia improvvisamente si sente poco sicura ed esposta ad attentati terroristici; ma il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, durante un’informativa alla Camera dei Deputati (mezza vuota), ha dichiarato che la situazione al momento è tranquilla: “Non ci sono segnali di inequivocabili...

Duro botta e risposta avvenuto tra il presidente del Consiglio Matteo Renzi e i deputati e senatori del Movimento 5 Stelle. Il premier si è recato prima alla Camera e poi al Senato per comunicare la posizione dell’Italia in vista del consiglio europeo di giovedì e venerdì, ribadendo che l’Italia ha lavorato affinché l’Europa cambiasse direzione e...

Terminata la riunione dei capigruppo, Maurizio Gasparri (vicepresidente del Senato), ha diffuso il calendario del ddl riforme, dove il Governo Renzi con la sua maggioranza, decide di applicare una “tagliola” per votare le riforme per modificare Senato e Costituzione, entro le prossime due settimane: “Entro l’otto agosto – afferma Gasparri...