Scroll to Top

CataniaVera.it

Notiziario digitale di libera informazione

Si prova ormai da anni a dare alla Magistratura uno strumento in più per contrastare la corruzione. Da mercoledì finalmente si discute nell’aula del Parlamento della famosa legge con l’approdo del ddl anti-corruzione voluto fortemente dal Presidente del Senato Pietro Grasso, che avverte comunque che si tratta di un primo passo ma che il cammino sarà ancora...

Com’è proprio del suo personaggio, Roberto Benigni riesce sempre, esibendosi in uno show, a far interrogare gli italiani sui più svariati argomenti, dalla politica alla società, dalle leggi civili alla religione. Ed anche con il suo show di Raiuno dedicato ai Dieci Comandamenti ha fatto tornare di moda le “Tavole della Legge” di Dio e il rapporto...

Inchiesta Mose, niente scarcerazione per Giancarlo Galan Nessuna scarcerazione per Giancarlo Galan: l’ex governatore della Regione Veneto, in carcere dallo scorso 22 luglio nell’ambito dell’inchiesta Mose, deve restare in carcere. Lo hanno deciso i giudici, dopo quattro ore di camera di consiglio, respingendo così la richiesta di scarcerazione o di...

Inchiesta Mose: arrestate 35 persone tra cui il sindaco di Venezia [nuova Tangentopoli?] Nell’inchiesta sui fondi neri per la realizzazione del Mose (sistema di dighe mobili progettate per difendere Venezia dall’acqua alta), la Procura ha chiesto l’arresto di 35 persone. Secondo gli inquirenti prove schiaccianti di un vero e proprio sistema di corruzione...

Beppe Grillo, trattativa Stato – Mafia: “Napolitano preferisce stare a Roma” Ancora un nuovo intervento dal leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, che dal suo blog parla della trattativa e processo Stato – Mafia. Un post dal titolo “Perché non parli?”, chiaro riferimento al silenzio del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano....