Scroll to Top

CataniaVera.it

Notiziario digitale di libera informazione

E’ questa la scommessa delle autorità ucraine, che si basano su questo potente simbolo per attirare gli investitori stranieri Il progetto può sembrare surreale per coloro che hanno mantenuto viva la memoria di quell’immane tragedia di Chernobyl e le conseguenze disastrose che aveva portato alla distruzione di qualsiasi forma di vita. Il 26 aprile 1986, il...

Carburante low cost ricavato dalla plastica. Si tratta di un progetto rivoluzionario. Ricercatori Usa: «Il metodo ecologico è capace di convertire ogni chilo di rifiuto in plastica in combustibile» La plastica costituisce una parte importante dei rifiuti dell’uomo. Ora da materiali plastici misti e non lavati si può produrre carburante, grazie all’innovativo...

Un progetto fortemente voluto dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d’America e incentrato sullo studio dei meccanismi del sistema nervoso sottoposto all’azione di sostanze cannabinoidi. È solo l’ultima novità in ordine di tempo per quello che riguarda l’argomento cannabis terapeutica negli USA. Un tema di forte attualità sotto il...

L’arte è ancora capace di far partecipare attivamente le persone, di stimolarle ed anche di creare scandali: è quello che sta accadendo da alcuni giorni sulla riviera romagnola, con la serie di cartelloni pubblicitari “Saluti da Rimini” che ha diviso gli abitanti della cittadina che ha dato i natali a Federico Fellini. “Saluti da Rimini”...

La Coca-Cola Foundation ha presentato a Catania al Distretto agrumi di Sicilia un impianto capace di convertire gli scarti degli agrumi in energia tramite un sistema di digestione anaerobica. La conferenza stampa di presentazione è avvenuta lo scorso venerdì presso l’Azienda Agraria Sperimentale dell’Università degli Studi di Catania. «Il progetto –...

Inquinamento petrolifero in mare? Da oggi potrebbe diventare realtà contenere il danno degli sversamenti di greggio nelle acque marine grazie ad un’innovativa barriera di contenimento, messa a punto da cinque studenti della scuola di dottorato del Politecnico di Torino. Il progetto è del team PIER (Petroleum Innovative Enviromental Remediation) ed è arrivato...