Scroll to Top

CataniaVera.it

Notiziario digitale di libera informazione

Sono sempre di più i cani che finiscono nelle mani di individui senza scrupoli e organizzazioni criminali: in Italia è un fenomeno in rapida crescita Il “dognapping” in Italia è una triste novità in rapida crescita. Sono sempre di più i cani che finiscono nelle mani di individui senza scrupoli e organizzazioni criminali. Un fenomeno dietro il quale si...

Il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, ieri è tornato a parlare riguardo la vicenda dei quattro tecnici italiani rapiti in Libia: “Non credo che possiamo escludere una pista e nessuno può dire se il rapimento possa essere attribuito alla lotta agli scafisti”. Il ministro ha voluto commentare così l’ipotesi, ventilata ieri, secondo cui i...

Quattro tecnici italiani, dipendenti della ditta di costruzioni “Bonatti” di Parma, sono stati sequestrati in Libia a Mellitah, nell’ovest del Paese, a pochi chilometri dal confine con la Tunisia. I quattro sono stati rapiti domenica, mentre stavano rientrando in Libia dalla Tunisia, diretti verso l’impianto petrolifero e gasiero che esporta le...

E’ stato fermato ieri ad Albacete, in Spagna, dalla polizia iberica l’impiegato torinese Enzo Costanza, 38 anni, che martedì scorso era improvvisamente scomparso insieme al figlio neonato di appena 15 giorni dopo aver abbandonato la moglie Stefania in un supermercato di Orbassano (To); gli investigatori hanno fatto sapere che il bambino è in ottime condizioni...

Mentre impazzano le polemiche sul pagamento del presunto riscatto di 12 milioni di dollari per il rilascio delle due volontarie Greta Ramelli e Valessa Marzullo, il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni ha voluto leggere alla Camera un’informativa per chiarire i retroscena della liberazione delle due ventenni, rapite in Siria lo scorso 31 luglio: “Un grande...

Secondo fonti vicine ai ribelli siriani, Vanessa Marzullo e Greta Ramelli, le due volontarie rapite a fine luglio nei dintorni di Damasco, sono state liberate. Le ultime notizie delle due ragazze erano arrivate tramite un video, diffuso su Youtube lo scorso 31 dicembre, in cui le ventenni rivolgevano un drammatico appello all’Italia affinchè si facesse presto per...

Rapito e seviziato in Brasile: l’odissea di un 40enne italiano Una brutta avventura d’amore e malavita è capitata ad un quarantenne lucchese che da anni abitava e lavorava in Brasile: è stato infatti rapito e malmenato a scopo d’estorsione da una banda locale, con la complicità, per giunta, dell’ex moglie carioca. L’uomo, del quale non...

Siria: irreperibili due volontarie italiane, la Farnesina conferma Il ministero degli Esteri ha appena confermato il rapimento in Siria di due volontarie italiane “su cui, sin da subito, stanno lavorando l’unità di crisi e la nostra Intelligence“. La Farnesina ha fatto sapere di aver subito attivato tutti i canali di ricerca e informativi atti al caso...

Gaza, già terminata la tregua. Rapito soldato israeliano Nella Striscia di Gaza le tregue sono ormai mordi e fuggi, non rispettate da entrambe le parti: l’ultima era stata decisa ieri sera quando, con un comunicato congiunto Usa – Onu, si era stabilito che Israele e Hamas avrebbero deposto le armi per 72 ore. Nel comunicato, inoltre, si specificava che erano...

Argentina, rapito e poi liberato il padre di Tevez Una brutta giornata quella di oggi per l’attaccante bianconero Carlos Tevez: suo zio (e padre adottivo) Segundo Tevez è stato sequestrato e successivamente liberato da tre malviventi nel giro di otto ore. In un primo momento si era parlato del padre naturale del calaciatore, Juan Carlo Cabral, ma la notizia è...