Scroll to Top

CataniaVera.it

Notiziario digitale di libera informazione

Ha finalmente un volto il boia incappucciato con accento british comparso in molti video di propaganda dell’Isis, soprattutto quelli delle atroci decapitazioni di ostaggi occidentali: il suo nome è Mohammed Emwazi, 27 anni, originario del Kuwait ma cittadino britannico, ex studente all’Università di Westminster, dove pare si sia anche laureato in informatica...

Arrestato hacker del Lulz Security per per gli attacchi a Sony e FBI CATANIA, 21 Giugno 2011 – E’ stato arrestato in Gran Bretagna un 19enne hacker facente parte del gruppo della Lulz Security, in questo giorni protagonista di molti attacchi informatici. L’ultimo attacco ha avuto come obiettivo l’FBI, forse una scelta poco felice. Infatti dopo...