Scroll to Top

CataniaVera.it

Notiziario digitale di libera informazione

Quattro tecnici italiani, dipendenti della ditta di costruzioni “Bonatti” di Parma, sono stati sequestrati in Libia a Mellitah, nell’ovest del Paese, a pochi chilometri dal confine con la Tunisia. I quattro sono stati rapiti domenica, mentre stavano rientrando in Libia dalla Tunisia, diretti verso l’impianto petrolifero e gasiero che esporta le...